RSS icon Email icon Home icon
  • IRAP: cambiano le regole per la deducibilità parziale

    Posted on February 10th, 2011 admin No comments
    Cambiano le regole per la deducibilità parziale dell’IRAP dalla base imponibile sui redditi. A disporre tale deducibilità è stato l’art. 6 del D.L. n. 185/2008, il quale ha fissato al 10% la misura dell’IRAP ammessa in deduzione dall’IRPEF e dall’IRES. La deduzione doveva compensare l’indeducibilità dall’imponibile IRAP di interessi e spese del personale. Ora, uno schema di disegno di legge approvato ieri dal Governo, prevede di emanare un decreto legislativo che riformuli i criteri di quantificazione della deduzione dell’IRAP corrispondente a interessi passivi e spese del personale. Il metodo dovrà essere semplificato e non analitico, utilizzando percentuali differenziati in funzione della tipologia del contribuente, del settore e dell’area di svolgimento dell’attività.
     
    Fonte: Il Sole 24 Ore
  • Per le compensazioni dei crediti con ruoli non pagati contano gli oneri accessori

    Posted on February 10th, 2011 admin No comments
    L’art. 31 del D.L. 78/2010 ha previsto che, a decorrere dal 1° gennaio 2011, la compensazione dei crediti fiscali e contributivi è vietata fino a concorrenza dell’importo dei debiti, di ammontare superiore 1.500 euro, iscritti a ruolo per imposte erariali e relativi accessori. Sul punto, nel corso di Telefisco 2011, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che per “accessori” devono intendersi le sanzioni, gli interessi, gli aggi della riscossione e le altre spese collegate al ruolo, quali quelle di notifica della cartella o relative alle procedure esecutive sostenute dall’agente della riscossione. Di conseguenza, per oltrepassare la soglia “limite” sarà sufficiente un debito erariale effettivo decisamente inferiore a 1.500 euro.
    Fonte: Il Sole 24 Ore